Ritorna

Articolo

Lugano raddoppia!

L'intervento integrale di Alessio Petralli al Capodanno luganese (1.1.2019)

“'Ho fatto un sogno', quindi, che, fatte le debite proporzioni, è anche la discutibile traduzione che alcuni propongono del famoso 'I have a dream' di Martin Luther King. Una miglior traduzione è 'ho avuto una visione', 'visione' nel senso positivo e globalizzato del termine che ormai troviamo in tante lingue e non 'visione' nel vecchio senso di 'fantasticheria priva di reale fondamento, utopia, progetto irrealizzabile'.

Anch’io nel mio piccolo ho avuto 'una visione' che mi è comparsa in sogno l’altro giorno e che vorrei sottoporre al vostro giudizio: il sogno-visione si chiama “Lugano raddoppia!”

 

Intervento completo

 

Immagini

Per il riutilizzo dei montaggi fotografici della spiaggia, si prega di citare la fonte: "Fondazione Möbius Lugano-CarraroLAB".

Fondazione Möbius Lugano

Fondazione Möbius Lugano

 

Contatto:

info@moebiuslugano.ch

Seguici anche su