Ritorna

Conferenza, VIDEO

L’impronta digitale - Cultura umanistica e tecnologia

Cultura umanistica e tecnologia

Il libro di Lorenzo Tomasin ci ricorda che il rapporto tra cultura umanistica e nuove tecnologie non si può certo de nire paci cato. Le nuove tecnologie incidono for temente anche negli ambiti storici della cultura tradizionale come le biblioteche, le università, i luoghi del sapere; là dove l’informatica tende a proporsi sempre più come chiave di volta risolutiva e soprattutto totalizzante. Tra le ricadute non certo benvenute di questa tendenza c’è la tentazione, che spesso coglie operatori importanti del nuovo ordine digitale, di non limitarsi a mettere a disposizione saperi e strumenti nell’interesse del progresso culturale, ma di ambire a determinarne caratteristiche e prospettive, nell’intento, certo ambizioso ma anche pericoloso, di ristrutturare interi modelli culturali. Quali responsabilità ha certa cultura umanistica di fronte al mito della tecnologia dilagante?

 

Lorenzo Tomasin è professore di Filologia romanza e Storia della lingua italiana nell’Università di Losanna, dopo avere insegnato nelle Università Ca’ Foscari di Venezia e Bocconi di Milano, e avere studiato alla Scuola Normale Superiore di Pisa.

 

La conferenza si è tenuta lunedì 3 settembre 2018 alla Biblioteca cantonale di Lugano in Viale Carlo Cattaneo 6.

 

Scarica la locandina

Lorenzo TomasinProfessore all'Università di LosannaLeggi tutto
Fondazione Möbius Lugano

Fondazione Möbius Lugano

 

Contatto:

info@moebiuslugano.ch

Seguici anche su