Fondazione Möbius Lugano - Divulgare la cultura digitale
I vincitori al Premio Möbius 2021
Continua
I Premi Möbius Speciali del Venticinquesimo
Continua
Città e democrazia verso il futuro

Mario Botta e Dick Marty, ospiti d’eccezione che tornano al Möbius dopo alcuni anni per due interventi su due temi fondamentali rispetto all’evoluzione della nostra società digitale: “Una certa idea di città” e “Una certa idea di democrazia”.

 

16 ottobre 2021, ore 14.00-15.00

Studio 2 RSI, Lugano-Besso

Möbius 2021
Continua
L’Intelligenza Artificiale (IA) e la nuova rivoluzione economico-industriale: siamo pronti?

Attraverso il Möbius dibattito, in cui si cercherà di rispondere a una domanda molto chiara, ovvero “L’Intelligenza Artificiale (IA) e la nuova rivoluzione economico-industriale: siamo pronti?”, si intende riservare congruo spazio all’Intelligenza Artificiale quale linea di riflessione del Möbius su un tema sempre più saliente della società digitale, ipotizzando tra le altre cose la costituzione di un Premio specifico su “IA e nuove editorie digitali”.

 

15 ottobre 2021, ore 16.30-18.00

Studio 2 RSI, Lugano-Besso

Möbius 2021
Continua
Premio M
Grand Prix Möbius Suisse

Il Grand Prix Möbius Suisse è stato attribuito a Wyth SA – La piattaforma su misura per eventi ibridi e digitali, perché “la piattaforma rende possibile una relazione di qualità fisica e digitale, valorizzando sia l’evento che la partecipazione individuale.”

Möbius 2021
Continua
Premio M
Grand Prix Möbius editoria mutante

Il Grand Prix Möbius Editoria Mutante è andato a Swiss Virtual Expo – un nuovo format con cui sperimentare e avere visibilità senza confini, di Ated-ICT Ticino, “per la capacità di prospettare un metaverso scalabile, ecologico, utilizzabile anche al di fuori da occasioni espositive specifiche, in cui proporre a espositori e utenti forme innovative di co-creazione dei contenuti e degli spazi espositivi.”

Möbius 2021
Continua
Editoria e media verso il futuro

Come sono cambiati il mondo dell’editoria e quello dei media? Venticinque anni di rivoluzioni tecnologiche e culturali, tra cui la pandemia è solo l’ultimo capitolo, su cui concentrarsi non tanto per rifugiarsi nella consolazione di un passato noto, ma per guardare ai prossimi venticinque anni e rispondere alla domanda: cosa stiamo diventando?

 

15 ottobre 2021, ore 14.00-16.00

Studio 2 RSI, Lugano-Besso

Möbius 2021
Continua
MöbiusLab Giovani 2021: incontro con Gino Roncaglia sul tema "Digitale e futuro della scuola"

Il dibattito introduttivo, che rinnova il coinvolgimento attivo e preventivo di studenti del Liceo di Lugano 1, beneficerà anche quest’anno della presenza di una personalità di primo piano quale Gino Roncaglia, noto umanista informatico, che insegna Editoria digitale e Digital Humanities presso l'Università di Roma Tre.

 

Il MöbiusLab Giovani è stato spostato nell'Aula Magna del Liceo di Lugano 1, sempre dalle 11.00 alle 12.30 di venerdì 15 ottobre.

 

Möbius 2021
Continua
Premio M
Möbius Giovani

Möbius Giovani assegnato a Le Vittime del Lavoro – Vincenzo Vela di Danijel Cancar perché “valorizza al meglio il testo attraverso le immagini aprendo nuovi significati e affiancando la scultura antica al murales contemporaneo.”

Möbius 2021
Continua
Due belle storie digitali. Premio Möbius Speciale del Venticinquesimo per "digitale e ambiente" e per "digitale e medicina"

Per celebrare la Venticinquesima edizione, il Consiglio di Fondazione Möbius ha deciso di assegnare due premi straordinari: il Premio Möbius Speciale del Venticinquesimo per digitale e ambiente e il Premio Möbius Speciale del Venticinquesimo per digitale e medicina rispettivamente a OASI e a Gain Therapeutics.

 

Due storie svizzere di successo all’avanguardia che fanno la differenza.

 

16 ottobre 2021, ore 11.15-11.45

Studio 2 RSI, Lugano-Besso

Möbius 2021
Continua
Arti, spettacoli, scienza, filosofia verso il futuro

Tutte le forme della nostra esistenza, tutti i campi del nostro sapere, le nostre culture (al plurale, perché sono tante anche in un’unica cultura, un’unica società) mutano, si espandono, si adattano entrando in contatto con una rivoluzione che di “virtuale” ha ben poco, ma che anzi diventa estremamente reale quando le barriere tra digitale e fisico si assottigliano. Nell’età del digitale, quali sono le prospettive future delle arti, della scienza e della filosofia?

 

16 ottobre 2021, ore 15.00-17.00

Studio 2 RSI, Lugano-Besso

Möbius 2021
Continua
Interpretare i dati
Interpretare i dati: ambiente, sesso e demografia verso il futuro

I dati sono definiti spesso il petrolio del 21° secolo. Inizialmente prodotto di scarto generato dalle nostre attività digitali, sono oggi il tesoro a cui tutti danno la caccia, l’evanescente materia da cui c'è chi ottiene potere e ricchezza, ma anche da cui possiamo estrarre risposte efficaci a problemi estremamente concreti. Come può questa massa di dati migliorare le nostre vite? Il primo passo è saperli interpretare.

 

16 ottobre 2021, ore 17.00-17.45

Studio 2 RSI, Lugano-Besso

Möbius 2021
Continua

Attualità

Uno sguardo completo sul Möbius 2021

Si chiude con successo il primo quarto di secolo del Premio Möbius, con un’edizione mai così intensa e ricca di contenuti di qualità dedicata alla memoria di Marco Borradori, il presidente della Fondazione scomparso lo scorso agosto.

 

Un’occasione di profonda riflessione sul quarto di secolo passato e su quello che verrà tra intelligenza artificiale, scuola, arte e democrazia.

 

Uno sguardo completo sull'edizione, in attesa della pubblicazione di tutti i video degli interventi.

Articolo
Continua
Video e immagini della seconda giornata del Möbius 2021

I premi del mattino e gli incontri del pomeriggio che hanno chiuso la venticinquesima edizione del Premio Möbius.

 

Video completo e immagini della seconda giornata.

Novità
Continua
Il Grand Prix Möbius Suisse è stato attribuito a Wyth SA

Il Grand Prix Möbius Suisse è stato attribuito a Wyth SA – La piattaforma su misura per eventi ibridi e digitali, perché “la piattaforma rende possibile una relazione di qualità fisica e digitale, valorizzando sia l’evento che la partecipazione individuale.”

Novità
Continua
Il Grand Prix Möbius Editoria Mutante è andato a Swiss Virtual Expo, di Ated-ICT Ticino

Il Grand Prix Möbius Editoria Mutante è andato a Swiss Virtual Expo – un nuovo format con cui sperimentare e avere visibilità senza confini, di Ated-ICT Ticino, “per la capacità di prospettare un metaverso scalabile, ecologico, utilizzabile anche al di fuori da occasioni espositive specifiche, in cui proporre a espositori e utenti forme innovative di co-creazione dei contenuti e degli spazi espositivi.”

Novità
Continua
Möbius Giovani assegnato a Le Vittime del Lavoro – Vincenzo Vela di Danijel Cancar

Möbius Giovani assegnato a Le Vittime del Lavoro – Vincenzo Vela di Danijel Cancar perché “valorizza al meglio il testo attraverso le immagini aprendo nuovi significati e affiancando la scultura antica al murales contemporaneo.”

Novità
Continua
Il video completo e le immagini della prima giornata del Möbius 2021

Il futuro di Editoria, Media e Intelligenza artificiale nella prima giornata del Premio Möbius 2021.

 

Il video completo della giornata.

Novità
Continua
«Quei testi sono troppo pesanti? E noi ve li faremo leggere così»

Sei studenti della Supsi raccontano in video gli scritti di Vincenzo Vela, noto scultore di Ligornetto.
L'iniziativa è legata alla 25esima edizione del Premio Möbius Multimedia Lugano in programma il 15 e il 16 ottobre.

 

L'articolo apparso su tio.ch il 13.10.2021

Rassegna stampa
Continua
Dai Cd-Rom alla realtà immersiva

25ª edizione dell’evento dedicato alla cultura digitale: il punto col direttore Alessio Petralli.

 

L'articolo apparso su La Regione del 14.10.2021

Rassegna stampa
Continua

Tutte le attualità

 

Ultimi video

Video e immagini della seconda giornata del Möbius 2021
Continua
Il video completo e le immagini della prima giornata del Möbius 2021
Continua
La pandemia dei dati. Ecco il vaccino
Antonietta Mira
Armando Massarenti
Continua
L’intervento alla RSI di Alessio Petralli alle esequie di Marco Borradori
Continua
Snowden Edward Citizenfour
Edward Snowden: eroe o traditore?
Dick Marty
Jacques Baud
Continua
Premiazioni Möbius 2020
Continua
Sustain&Ability - 17Doors, le chiavi per capire, diffondere ed applicare lo sviluppo sostenibile
17Doors - Le chiavi per capire, diffondere ed applicare lo sviluppo sostenibile
Continua
Sustain&Ability - 17Doors, le chiavi per capire, diffondere ed applicare lo sviluppo sostenibile
Open Fiber Experience - Una soluzione di educational marketing immersivo On Line
Continua

Mostra tutti i video

 

Premio Möbius 2021

 

La trasformazione digitale delle culture

Il Möbius 2021 (Venticinquesima edizione) si svolgerà il 15-16 ottobre allo Studio 2 RSI di Lugano-Besso

 

25 anni per un premio che si occupa di valorizzare e divulgare la cultura digitale sono un lasso di tempo lunghissimo. Il Premio Möbius ha attraversato diverse “ere geologiche”: dal cd-rom degli inizi (il “nuovo papiro” della fine dello scorso millennio) ai giorni nostri.

 

Il XXVesimo sarà per la Fondazione Möbius l’occasione per guardarsi indietro, ma soprattutto l’opportunità per guardare avanti, sempre più consapevoli della necessità di riflettere sulla qualità dei cambiamenti in atto e di cercare di capire l’evoluzione di un mondo digitale che pare inarrestabile.

 

Sono tante le nostre culture che si trasformano nel contesto della società digitale e la XXVesima edizione del Möbius se ne occuperà concretamente in relazione all’evoluzione dell’editoria di libri e giornali o alla trasformazione delle biblioteche, ma anche ragionando su che cosa stanno diventando i tradizionali mezzi di comunicazione di massa sotto la spinta dalle reti sociali.

 

Si sta sviluppando una nuova cultura dei media, che richiama anche una nuova cultura delle arti e degli spettacoli in epoca digitale, oppure una nuova cultura ambientale sempre più urgente, ma anche la mutazione culturale rispetto ai nuovi confini proposti dall’intelligenza artificiale o ai nuovi modi di fare scuola o di fare scienza.

 

Per non parlare di una scienza dei dati che diventerà sempre più centrale e di una riflessione filosofica che si impone per cercare di capire da dove veniamo e dove stiamo andando.


Esemplificando fra le molte incognite e fra le tante storie digitali proposte dal Möbius, questa edizione del XXVesimo si concluderà cercando di rispondere a due domande fondamentali: come dovranno essere le nostre città e che ne sarà della nostra democrazia?

 

Leggi tutto

 

 

Scarica il programma
in formato PDF

 

 

La Fondazione Möbius

La Fondazione Möbius Lugano, costituitasi nel giugno 2015, nasce dopo vent'anni di attività del Premio Möbius, per ragionare su opportunità e rischi in relazione all'espansione della società digitale.

La Fondazione si propone di sviluppare iniziative volte alla divulgazione e alla valorizzazione dei grandi temi della cultura digitale nei suoi vari aspetti, che toccano tematiche di grande rilevanza per l'evoluzione sociale.


Leggi tutto

Newsletter

Volete rimanere informati sulle nostre attività e pubblicazioni?
Iscrivetevi alla nostra newsletter!

 

Iscriviti alla newsletter

Fondazione Möbius Lugano

Fondazione Möbius Lugano

 

Contatto:

info@moebiuslugano.ch

Seguici anche su